Nabla Crème Eyeshadows, Review + Swatches

Wednesday, 18 November 2015 / Leave a Comment
Probabilmente una delle uscite più attese della stagione, i Crème Shadows di Nabla non hanno bisogno di presentazioni. Per chi se li fossi persi, questi ombretti cremosi a lunga durata, disponibili in 6 colori, sono l'ultima magia di casa Nabla, usciti ufficialmente il 12 novembre sul sito
Nabla li descrive così:

Caffeine: marrone scuro con riflessi bronzo, bright 
Dandy: oro-bronzo di media tonalità, bright 
Bakery: delicato taupe-nocciola, satin 
Supreme: color melograno di tonalità medio-scura, bright 
Pinkwood: rosa antico-malva, satin 
Underpainting: beige-crema dal sottotono caldo, matte 

Brevemente, le caratteristiche 'tecniche': €11.50 per 5ml di prodotto, vegan friendly, packaging essenziale ma elegante, sia la confezione esterna sia il contenitore in plastica.

The wait is over. Nabla finally released their new, long-awaited Crème Shadows on the 12th November and I couldn't resist buying a couple (OK, maybe three) of their shades basically on the same day. I was actually able to purchase purchase them at a discounted price as part of their launching promotion which is sadly over. 
These long-lasting waterproof cream eyeshadows are available in 6 shades on Nabla website: 

Caffeine: dark brown with bronze highlights, bright 
Dandy: a bright, medium gold-bronze 
Bakery: delicate hazel-taupe, satin finish 
Supreme: pomegranate colour with a medium-dark tonality, bright 
Pinkwood: dusty pink-mauve, satin finish 
Underpainting: beige cream with a warm undertone, matte finish

Briefly, some technicalities: €11.50, 5ml of product, vegan, very simple yet elegant packaging.
Guardando e riguardando gli swatch online, ho optato per tre colori (anche se mi sono pentita all'istante di non averli messi tutti e 6): Pinkwood, Bakery e Underpainting. Il primo che avrei messo nel carrello, così, senza nemmeno pensarci due volte, era in realtà Supreme. Ma poi ho pensato a quante volte l'avrei effettivamente utilizzato. E così l'ho lasciato lì, a malincuore. (Ma potrei averci ripensato per un piccolo giveaway...LIVE SU Instagram e Facebook! Cliccate sui link per sapere come partecipare, il GIVEAWAY è ufficialmente aperto!)
Le tonalità sono state descritte perfettamente sul sito, e gli swatch danno una rappresentazione abbastanza accurata di quello che ottenete quando stendete il prodotto sulla palpebra. I riflessi di Pinkwood e Bakery sono infatti ben visibili anche dopo l'applicazione sull'occhio, e i colori sono molto vibranti dal primo strato. La formula, insomma, non delude le aspettative.

I picked up Pinkwood, Bakery and Underpainting, although I really wanted them all. But I was good. (I might actually have picked one up for one fo you guys. Check my Instagram and Facebook, click the links and find out how to enter! The GIVEAWAY is officially open!)
There isn't much to add to describe these shades to what Nabla claims on the website and the swatches are an actually truthful rapresentation of the colours. In fact, these shades stay as bright and vibrant when applied on the lid as they appear when swacthed on the arm. 
The formula is wonderful, not too creamy or too hard, permitting a nice and smooth application. they can be easily blended for a softer look, or layered for more intensity.

Cremosi e sfumabili senza perdere intensità, una volta asciutti rimangono intatti e intensi per ore. Rimuovere gli swatch dal braccio è stata un'impresa, credetemi! Sono però facili da lavorare, con i polpastrelli o con un pennello a setole sintentiche, fintanto che sono ancora 'morbidi'. Decidete voi se preferite un'applicazione leggera o se volete aggiungere più strati. Proprio per queste caratteristiche, li ho trovati ottimi sia usati da soli, sia come basi per ombretti in polvere che si 'ancorano' al prodotto ancora cremoso e acquistano intensità e longevità. Non deludono le aspettative insomma, l'unico problema è limitarsi nella scelta perché sono davvero tutti molto belli! Mi sento solo di osservare che mi aspettavo il finish di Bakery più satinato, mentre invece è quasi mat. Indubbiamente, un ottimo prodotto e colore portabile.  
Includo alcuni swatch comparativi per rendere meglio l'idea. Purtroppo non riesco a mostrarvi il confronto tra Underpainting e Soft Ochre di MAC perchè non ce l'ho più, ma  sono molto simili; l'ombretto di Nabla è leggermente più scuro e caldo.  

Their fast-dry formula makes them long lasting, but you can easily work with them while still creamy to achieve the preferred look. They work perfectly as all-over colours for a quicker look, or as a base and they will help your powder eyeshadow to be more vibrant and remain creaseless during the day. Overall, I think they are beautiful and definitely worth the hype. The only problem is how to choose between these wonderful shades!  I want to include some comparative swatches to give you a better idea of the three colours I own, a part from MAC Soft Ochre which is a possible dupe of Underpainting, although a touch lighter and cooler, but that I don't have it anymore to show you.
Per chi avesse puntato gli occhi su Mauve Baroque di Bourjois che vi avevo mostrato tra i Most Played di ottobre, Pinkwood gli somiglia anche se ha una punta di viola in più e lo batte in pigmentazione. Se possedete la matita ombretto di KIKO, l/e Color-Up in n°10, questo anche lo ricorda molto. Di nuovo però, Pinkwood vira più al viola mentre KIKO è più un lavanda scuro.
Bakery sembra essere figlio unico nella mia collezione. Mi ricorda molto Trespassing Taupe di Rimmel ma con un finish diverso e leggermente più caldo. 
Ho incluso anche il n°06 dei Long-Lasting Stick di KIKO, palesemente più bronzato di Bakery, giusto per darvi un'idea di come si comparano i tre diversi finish, mat di Rimmel, shimmery di KIKO e satinato di Bakery.
Quali avete scelto? Li avete già acquistati o state progettando un ordine? Fateci sapere e linkate i vostri post se anche voi li avete acquistati! E non dimenticate di seguirmi su Insta e FB per una piccola sorpeesa! Il GIVEAWAY #emsheisbday è ufficialmente aperto 

If you liked Bourjois Color Band in Mauve Baroque I showed you in my October Most Played, Pinkwood is a good (and more pigmented) alternative. KIKO n°10 from the l/e Color-Up is another similar shade. Again, Pinkwood is more intense. 
Bakery is a rare gem in my collection, I don't have anything similar a part from Rimmel Scandaleyes crayon in Trespassing Taupe which, however,  has a matte finish and it's slightly cooler. 
I also swatched KIKO Long-Lasting Stick in 06 (clearly NOT dupe for Bakery) just to give you an idea of the difference in finshes between Bakery which is more of a muted satin taupe-y brown, Rimmel which is a matte and KIKO wich is shimmery
Have you ever tried Nabla? Which colours would you purchase from this line? Let me know in the comments! And donìt forget to follow me on Insta and FB, I have a little surprise for you guys, GIVEAWAY #emsheisbday is officially open 


Back to Top