L'Oreal Infallible 24-h Matte Foundation & Mattifying Primer

Wednesday, 16 September 2015 / Leave a Comment
Anything mattifying, long-lasting and smoothing, I have to try. If it says 'Infallible' on the tube, I definitely cannot skip it. A couple of weeks ago, I've decided to give L'Oreal Infallible 24h-matte foundation and Mattifying base a try, as the whole blogosphere seemed to like them. A lot.
After giving both of them a good try, I couldn't agree more.
Among the other selling points, first and foremost, the packaging. They both come in a 35ml tube, which I think is brilliant. Not only you get a little bit more product compared to the regular 30ml ones, but it also allows you to use every bit of product, unlike glass bottles or hard plastic tubes. And they both have a very easy applicator tip which releases just the perfect amount of product, with no waste.

Cosa ci posso fare, resisto per un po' ma alla fine cedo a qualsiasi sedicente prodotto opacizzante e a lunga tenuta. Dopo averne sentito parlare in ogni dove, ho provato la combo L'Oreal, fondotinta Infallible 24-h Matte e Primer. Vi anticipo che mi sono piaciuti, uno più dell'altro. Mannaggia.
Punto a loro favore, tra i tanti, è il packaging. Probabilmente non il più glamour da sfoggiare sulla toeletta, ma sicuramente pratico e a prova di sprechi. Il tubo in plastica morbida da 35ml permette infatti di spremere il prodotto fino all'ultima goccia, o tagliarlo - come spesso facciamo per non perderci nemmeno un millilitro della nostra crema preferita. Il packaging è inotre dotato di pratico applicatore che permette di prelevare la giusta quantità di prodotto che si vuole utilizzare.
THE PRIMER
For those of you out there that do not like silicones, this is not for you, as it contains cyclopentasiloxane and dimethicone. But if you don't mind it, then give this primer a try as it is a good product. It has that typical silicone slip  and applies very easily. It definitely does its job of smoothing the skin, preparing it for makeup application; after using it, the foundation glides on very smoothly and you can obtain a much more flawless finish.
It has a lighter texture compared to other ones I've tried in the past but, a part from that, I have to admit it is very similar to a lot of other silicone-based primers out there. If you are in the market for a mattifying base, give this one a try. But if you already have something that works for you, I wouldn't rush out and buy it.

IL PRIMER
Ve lo dico, se siete contro i siliconi, saltate a piè pari questo paragrafo, perché gli unici due ingredienti elencati sulla confezione sono cyclopentasiloxane e dimethicone.
Se non vi scandalizzate più di tanto invece, questo prodotto non è affatto male. Non eccezionale però, e, a dirla tutta, non trovo che spicchi tra altri primer a base siliconica. Ciò detto, fa comunque il suo lavoro, lascia la pelle liscia, opaca e pronta per l'applicazione del fondotinta. Punto a suo favore rispetto ad altri primer è la texture, più leggera e 'naturale' al tatto. Lo consiglio? Sì, se non avete altri primer che già amate e utilizzate religiosamente. In caso contrario, non è un must-buy.
Before & After   |   two thin layers, no concealer
01 - Porcelain    //    (suppongo sia il numero 20 - Natural Rose in Italia)
THE FOUNDATION
Moving on to the real star of the post, the Infallible 24h-Matte foundation. This  stuff is seriously amazing. Not only does what it claims in keeping your skin shine-free all day, but it also has great coverage without feeling heavy or looking cakey.
The texture is very light and the formula - which contains Perlite, a mineral ingredient with sebo-regulatory action and a higher percentage of water - allows a smooth and easy application, covering imperfections and any problematic areas you might have on your face, without looking fake. 
The finish is matte but almost satin-y looking, meaning it keeps your t-zone under control without looking too flat.
I can't say - and I highly doubt - it actually lasts 24 hours, but I can totally assure you it will look perfect after a long working day, no need to touch up.
The only downside for me, being very fair, is the colour selection. They tried to cover them all - they have light, medium and darker shades - but I found that they are either too pink or too yellow-y.
01 - Porcelain is the lightest shade and, although it works for me as it blends really nicely, I find it has a slight pink undertone which might not be suitable for someone with a strong yellow undertone. The second light shade, on the other hand, is already way too warm for pale skins. This is something you might want to consider. 
A part from that, a great product which I highly recommend.

IL FONDOTINTA
Promosso a pieni voti, sia per durata che per finish, opaco ma non eccessivamente piatto. La formula contenente Perlite - un minerale sebo-bilanciatore - e maggiori quantità di acqua rispetto ad altri fondotinta presenti sul mercato, fa sì che il prodotto opacizzi le zone lucide e controlli la  naturale produzione di sebo sulla pelle durante l'arco della giornata, ma allo stesso tempo doni al viso un aspetto naturale e un feeling confortevole.
La coprenza è ottima, un primo strato leggero ha coperto la maggior parte delle imperfezioni e una seconda passata ha risolto anche i brufoli più visibili. L'effetto finale è comunque leggero e abbastanza naturale.
Si sa, la falsa promessa delle 24 ore di durata è esclusivamente per marketing, ma su di me ha sicuramente superato la prova delle 8/10 ore. A fine giornata, la coprenza era ancora all'80% e la zona t era ancora abbastanza sotto controllo.
Dettaglio da non sottovalutare è, come spesso accade, la gamma di colori disponibili. Io ho acquistato 01-Porcelain in Inghilterra - 20 Natural Rose per il mercato italiano - e ho notato un forte sottotono rosa, mentre la tonalità successiva era già troppo calda e scura per la mia carnagione. Il prodotto si stende e si amalgama molto bene, quindi il sottotono rosato non è troppo visibile su di me, ma è sicuramente un dettaglio da tenere in considerazione se siete molto chiare. 
A parte questo, decisamente consigliato. Voi lo avete provato? 
Back to Top