JLD Keratin Therapy.

Friday, 25 January 2013 / 6 comments
 
[IT]
Sto sperimentando da un mesetto questi prodotti di Jean Louis David e mi sono finalmente decisa a spendere due parole sull'accoppiata shampo+trattamento ristrutturante della linea Keratin Therapy.
Come molte altre aziende del settore, anche JLD ha infatti inserito nella linea Urban Care - di cui vi ho parlato tempo fa (link qui) - anche una linea  a base di cheratina, ideata per ricostruire il capello più sfibrato sin dall'interno, grazie alle proprietà di questa proteina componente naturale delle nostre chiome.
Alla base della therapy, che prevede i tre step di shampo, maschera rivitalizzante e trattamento, c'è il cosiddetto Keratin Repair Complex, un complesso a base di molecole di varie dimensioni che agiscono per una penetrazione mirata nella struttura del capello.
Non vi voglio tediare con ulteriori info tecniche su cheratina&co., ma in generale possiamo dire che le promesse di un'azione rigenerante e addolcente sono state mantenute.
 
 
Ho utilizzato:
+ shampo dolce, privo di solfati e parabeni, studiato per 'purificare' il capello e prepararlo alle fasi successive del trattamento
trattamento ristrutturante termo-attivo, anch'esso senza parabeni, da vaporizzare sui capelli umidi prima dell'asciugatura, che crea una sorta di schermo protettivo intorno ai capelli e prolunga l’azione del keartin repair complex

Trovo che lo shampo sia davvero molto buono, delicato e con una profumazione abbastanza piacevole; lascia il capello morbido e lucido, anche se mi sono accorta di dover prestare più attenzione nella fase del risciacquo perché sui miei capelli risulta un po' difficile capire quando i residui di schiuma e prodotto sono spariti del tutto.
A parte questo, mi ha fatto un'ottima impressione, sembra mantenere le promesse iniziali e mi aspetto che, continuando con un utilizzo costante, i miei capelli migliorino ancora in lucentezza e pettinabilità.
 
Non mi sono trovata altrettanto bene con il trattamento ristrutturante purtroppo, sia per scomodità nell'applicazione, sia per formula del prodotto.
Come ho scritto prima, si tratta di un prodotto da vaporizzare sui capelli umidi ma trovo che l'erogatore sia estremamente scomodo perché non permette di calibrare bene la quantità di prodotto spruzzato.
So che suona strano e che dovrebbe casomai essere il contrario, però diciamo che non penso che questo tipo di dispenser ben si adatti alla texture del prodotto. Probabilmente sono io. Ciompa.
Nonostante questo (e la mia ciompaggine), una volta capito quanto prodotto serve realmente per la propria lunghezza di capelli, si distribuisce abbastanza bene senza lasciare residui.
Tuttavia, non ho notato molta differenza tra l'azione dello shampo con e senza questo trattamento post-lavaggio; ho pensato che forse dovrei lasciarlo agire di più prima di procedere con lo styling, ma nelle istruzioni non si parla di tempo di posa .
Non so, probabilmente devo ancora sperimentare.
Per il momento, non lo promuovo a pieni voti, anche se comunque male non penso faccia, dato che i principi sono gli stessi dello shampo.

Sicuramente è una linea interessante, come tutta la Urban Care proposta da JLD, anche se purtoppo a reperibilità limitata ai loro saloni.
Vi ricordo che potete visitare e like la loro pagina FB www.facebook.com/jean.louis.david.italy o twitter twitter.com/JLDavid_ITA.
Alla prossima!

xo
Em.

[EN version coming soon!]
Back to Top