Shopping Ideas: Sans-a-Heel Platforms.

Monday, 5 November 2012 / 12 comments
Qualche settimana fa vi parlavo, proprio in questa rubrica, della mia difficoltà nel trovare una decolleté semplice, al limite del banale, per poter completare in maniera appropriata un outfit lavorativo.
Oggi, al contrario, vorrei farvi vedere un paio di scarpe assolutamente non banali, ma dalle forme asimmetriche, che sembrano voler sfidare le leggi della fisica.
 
Antonio Berardi - Sans-a-heel Platforms (source)
 
Certo, non è una scarpa adatta a tutte, ma è d’impatto, quello sì.
Non ho mai provato a camminarci - non ne ho avuto il coraggio - ma la domanda che sorge spontanea è: perché?
L’idea è praticamente quella di togliere il tacco e lasciare solo il supporto di un plateau vertiginoso e di tutto l’equilibrio di cui siete dotate.
Alexander McQueen - ovviamente - non poteva mancare all’appello, come sempre quando si parla di scarpe da donna insolite.
 
 
 
 
La versione disponibile su Spartoo è però decisamente più portabile, dato che la zeppa nella parte posteriore rientra solo leggermente, senza scomparire del tutto. Ma la linea rimane comunque asimmetrica.
Il modello è ulteriormente arricchito da un cinturino alla caviglia e da borchie sulla suola di legno. Più che per sapere se vi piacciono meno, ve ne ho parlato per curiosità verso un modello che sicuramente non passa inosservato e ha la sua genialità, tutto sommato.
A voi la parola!
 
xo
Em.
Back to Top